Skip links

12-15 ottobre 2011 > “… e poi non rimase più nessuno”: adesione Iveser

L’Iveser aderisce all’iniziativa … e poi non rimase più nessuno. Archivi e archivisti nella crisi italiana, promossa dall’Associazione Nazionale Archivistica Italiana (Anai), in collaborazione con la Società Italiana degli Storici Medievisti (SISMED), la Società Italiana per la Storia dell’Età Moderna (SISEM) e la Società Italiana per lo Studio della Storia Contemporanea (SISSCO), al fine di denunciare la grave situazione attuale e la mancanza di sensibilità da parte delle istituzioni: senza gli archivi perdiamo il patrimonio di documenti che costituisce la nostra storia e la nostra identità collettiva. Perdiamo la possibilità di imparare dal passato per progettare il presente e il futuro. Ma soprattutto mettiamo a rischio la possibilità di avvalerci dei nostri diritti di cittadini, nella nostra quotidianità: nel rapporto con la pubblica amministrazione, in banca come clienti, dal medico come pazienti, nell’acquisto di beni e servizi come consumatori, sul posto di lavoro".
Dal 12 al 15 ottobre 2011 sono in programma una serie di iniziative e manifestazioni per informare l’opinione pubblica sul valore e l’importanza "civica" e culturale e per non disperdere irrimediabilmente questo immenso patrimonio.
Per saperne di più e aderire clicca qui.
 
0